Le Dipendenze: il Gioco d'Azzardo Patologico 

 

Il Gioco Patologico d'Azzardo è un fenomeno complesso, così come sono complesse le sue determinanti.

L'interazione di più fattori (quali le caratteristiche individuali, le attività e il contesto sociale all'interno del quale l'individuo gioca d'azzardo) è essenziale per la comprensione del gioco d'azzaro e dei suoi effetti.

Le attività del giocatore d'azzardo implicano il rischio di perdere qualcosa di valore sulla base del risultato di un evento in cui la probabilità di vincita o perdita è determinata dal caso. In maniera simile alle droghe, ogni forma di gioco ha caratteristiche peculiari che possono diminuire o aumentare i fattori di rischio che influenzano lo sviluppo delle problematiche associate al gioco d'azzardo stesso.

Il Gioco Patologico d'Azzardo può influenzare in maniera negativa molteplici aspetti della vita: sociale, economico e personale. Le persone possono inizialmente fruire del gioco come di un piacevole passatempo o come mezzo di socializzazione. Mano a mano che il gioco prende piede, il giocatore può isolarsi. Molti sperimentano un senso di perdita di controllo o sentimanti di vergogna o colpa.

Il Gioco d'Azzardo Patologico spesso erode la fiducia all'interno della famiglia, in particolare con il coniuge, portando a una diminuzione dell'intimità (Moody, 1990). Spesso porta anche a problemi sul lavoro. L'impulso a giocare può essere frequente e difficile da controllare e risultare in assenteismo, prestazioni mediocri e perdita del lavoro. La perdita di supporto economico associato alla perdita del lavoro può portare a tentativi disperati di ottenere fondi, esaurendo le proprie finanze nella rincorsa alla vincita. La dichiarazione di bancarotta è relativamente comune (Potenza et al., 2000).

Dal punto di vista terapeutico e riabilitativo non esiste un unico trattamento di cui possano beneficiare tutti i pazienti, certamente adottare una prospettiva biopsicosociale può fornire il tracciato valido per il trattamento e la prevenzione del disturbo da Gioco d'Azzardo Patologico.

 

Informazioni per i pazienti

Per rendere più efficiente la gestione delle consulenze e degli appuntamenti presso il mio Studio, metto a vostra disposizione alcune informazioni utili.

Orario di apertura dello Studio:

dal lunedì al sabato

dalle 9.00 alle 21.00

telefono 3206160908

Dott.ssa Lucilla Bernardi - Studio di Psicologia e Psicoterapia
Psicologia e benessere
Stampa Stampa | Mappa del sito
© Dott.ssa Lucilla Bernardi - Iscrizione all'Ordine degli Psicologi della Regione Abruzzo, sez. A, N°1714 - Via Abruzzo, 25 - 67100 L'AQUILA - P.IVA: 01883810663 - Tel: 320 6160908 - studio@lucillabernardi.it Privacy Policy