I Disturbi della Nutrizione e dell'Alimentazione

 

I Disturbi della Nutrizione e dell'Alimentazione sono caratterizzati da un persistente disturbo dell'alimentazione oppure da comportamenti inerenti l'alimentazione che hanno come risultato un alterato consumo o assorbimento di cibo e che compromettono significativamente la salute fisica o il funzionamento psicosociale. 

 

ANORESSIA NERVOSA

Vi sono tre caratteristiche essenziali dell'anoressia nervosa: persistente restrizione nell'assunzione di calorie; intensa paura di aumentare di peso o di diventare grassi, oppure un comportamento persistente che interferisce con l'aumento di peso; preseza di una significativa alterazione della percezione di sé relativa al peso e alla forma del corpo. L'individuo mantiene un peso corporeo al disotto di quello minimo normale per età, sesso, traiettoria di sviluppo e salute fisica. L'indice di massa corporea (IMC; calcolato come peso in chilogrammi/ altezza in metri²) è un utile paraemtro per valutare il peso del corpo in relazione all'altezza. Questo disturbo insorge comunemente durante l'adolescenza o la prima età adulta. Raramente inizia prima della pubertà o dopo i 40 anni, ma in letteratura sono stati descritti casi di esordio sia precoce3 sia tardivo. La prevalenza a 12 mesi della Anoressia Nervosa tra gli individui giovani di sesso femminile è approssimativamente dello 0,4%.

 

BULIMIA NERVOSA

Sono tre le caratteristiche essenziali della bulimia nervosa: ricorrenti episodi di abbuffata, ricorrenti e inappropriate coondotte compensatorie per prevenire l'aumento di perso e livelli di autostima indebitamente influenzati dalla forma e dal peso del corpo. 

La Bulimia Nervosa di solito esordisce in adolescenza o nella prima età adulta. L'esordio prima della pubertà o dopo i 40 anni è raro. Le abbuffate iniziano in genere durante o dopo un periodo di restrizioni dietetiche. Anche molteplici eventi stressanti possono precipitare l'esordio della Bulimia Nervosa. 

Una prevalenza a 12 mesi della Bulimia Nervosa tra gli individui giovani di sesso femminile è dell'1-1,5% (DSM-5, 2014). 

Informazioni per i pazienti

Per rendere più efficiente la gestione delle consulenze e degli appuntamenti presso il mio Studio, metto a vostra disposizione alcune informazioni utili.

Orario di apertura dello Studio:

dal lunedì al sabato

dalle 9.00 alle 21.00

telefono 3206160908

Dott.ssa Lucilla Bernardi - Studio di Psicologia e Psicoterapia
Psicologia e benessere
Stampa Stampa | Mappa del sito
© Dott.ssa Lucilla Bernardi - Iscrizione all'Ordine degli Psicologi della Regione Abruzzo, sez. A, N°1714 - Via Abruzzo, 25 - 67100 L'AQUILA - P.IVA: 01883810663 - Tel: 320 6160908 - studio@lucillabernardi.it Privacy Policy